PerchŔ

Sono soggette all'obbligo del possesso di una casella PEC, e all'iscrizione della stessa nel Registro Imprese, tutte le imprese costituite in forma societaria (Legge 28 gennaio 2009, n. 2): si fa riferimento quindi alle societÓ di capitali e di persone come ad esempio societÓ per azioni, societÓ a responsabilitÓ limitata, societÓ in nome collettivo, societÓ in accomandita semplice e societÓ in accomandita per azioni, societÓ cooperative, societÓ tra avvocati, societÓ di mutuo soccorso, etc.).

Con la legge 17 dicembre 2012, n. 221, Ŕ stato esteso anche alle imprese individuali l'obbligo, giÓ previsto per le societÓ, di possedere e comunicare al Registro Imprese il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC). Pertanto le nuove imprese individuali che si iscrivono al Registro Imprese devono contestualmente comunicare il proprio indirizzo PEC, mentre le imprese individuali giÓ iscritte hanno tempo fino al 30 giugno 2013 per comunicare al Registro Imprese il proprio indirizzo PEC.